Teatro: Castellammare di Stabia ricorda Ruccello e Viviani

Stagione al Karol sala dedicata a Giovanni Paolo II

(ANSA) - NAPOLI, 22 OTT - Nello Mascia, Enzo Moscato, Andrea Renzi, Mario Maglione, Carlo Di Maio, Rosario Sparno sono tra i protagonisti della quarta stagione del Teatro Karol di Castellammare di Stabia (Napoli) presentata dal sindaco Gaetano Cimmino e dagli organizzatori di Casa del Contemporaneo. Un cartellone serale offre quindici titoli, tra musica e teatro, cui si aggiungono gli appuntamenti del progetto Young dedicato ai piccoli e alle famiglie.
    Si comincia il 31 ottobre, in occasione del centenario della nascita di Giovanni Paolo II, il Santo a cui è dedicato il teatro, con "Pentagramma d'autore" di Espedito e Maria De Martino in scena con la Palepoli Band, si prosegue fino al 6 giugno del 2021. Due giorni saranno dedicati al ricordo dei grandi drammaturghi stabiesi Raffaele Viviani e Annibale Ruccello programmando in occasione dell'anniversario della loro nascita gli spettacoli "Serata Viviani" a cura di Nello Mascia prodotto dal Teatro Trianon Viviani (domenica 10 gennaio) e "Modo minore" di e con Enzo Moscato su progetto e direzione musicale di Pasquale Scialò prodotto da Casa del Contemporaneo (sabato 6 febbraio).
    "Tanti sono gli interrogativi che ci poniamo in questa delicata fase della nostra esistenza - sottolineano gli organizzatori - e tante sono le difficoltà che insieme dobbiamo superare per contrastare efficacemente la progressione della pandemia. Una sfida alla quale rispondiamo con le armi della Cultura, dell'Arte, dello Spettacolo nella convinzione che sia nostro dovere dare spazio al lavoro di tanti artisti ed operatori dello spettacolo ma, ancor più, che sia un sacrosanto diritto per il pubblico e per i cittadini avere la possibilità di scegliere di andare a teatro in piena sicurezza". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie