Ancelotti: "L'addio al Napoli soluzione positiva"

'La Lazio è capace di tutto. La Var? Non convinto del Challenge'

(ANSA) - ROMA, 17 FEB - "Non avevo bisogno di essere rigenerato, anche a Napoli stavo bene: come spesso avviene nel calcio si viene giudicati per i risultati, che non erano all'altezza del valore della squadra. Interrompere il rapporto è stata una scelta giusta sia da parte mia che da parte della società: vado meglio io e va meglio il Napoli. E' stata un'esperienza positiva in una città che vale la pena di vivere".
    Lo ha detto Carlo Ancelotti, attuale allenatore dell'Everton ed ex tecnico del Napoli, intervenendo a Radio Anch'io lo sport, in onda su RadioRai.
    "Perché la Premier è diventata meno equilibrata della Serie A? Merito del Liverpool: raro che una squadra vinca quasi tutte le partite. Il campionato italiano è più emozionante, si lotta su tutti i fronti - aggiunge -. L'Inter ha investito molto, la Lazio porta avanti un discorso e la Juve ha cambiato allenatore.
    Eriksen? E' un ottimo giocatore, nell'ultimo periodo aveva problemi di contratto in Inghilterra, ma penso che diventerà titolare nell'Inter: ha bisogno di adattarsi".
    "Sarri? Penso stia facendo il proprio lavoro, vedremo come andrà la Champions - spiega -: di più è difficile chiedergli, visto che è in corsa su tutti i fronti. La Lazio? Quella del 2000 che soffiò lo scudetto alla 'mia' Juve era molto forte, questa è una squadra in grado di dare fastidio. Tutto è possibile per la Lazio in questa stagione. CR7 è un fenomeno, se poi lo fa per record personale o meno non lo so, però so che per un allenatore è fondamentale. Quando lo hai in squadra parti da 1-0".
    "La Var? E' uno strumento importante, che ha risolto molti problemi e altri ne ha creati, come nel fuorigioco. In Inghilterra fanno una cosa sbagliata: decide la Var. Secondo me, invece, deve decidere l'arbitro. Il Challenge? E' complicato, bisogna stare attenti all'utilizzo, non ne sono convinto, magari si potrebbe dare lavoro agli ex arbitri". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie