Casa, scendono prezzi al mare

Capri, Liguria e Toscana sempre al top

(ANSA) - ROMA, 6 AGO - Scendono i prezzi delle case al mare: -3,3% rispetto alla scorsa estate con cali più sensibili nelle isole del Golfo di Napoli (che comunque restano le location più care d'Italia), Gargano e Isole Tremiti e Conero ed aumenti invece in provincia di Siracusa, sulla costa tirrenica della Calabria e nel messinese (che partono da livelli bassi).
    E' quanto risulta dall'analisi condotta da Idealista.it elaborando i dati sugli annunci pubblicati nel secondo trimestre dell'anno.
    Il calo maggiore spetta alle isole del Golfo di Napoli (-7,5%), seguite dal Gargano e dalle Isole Tremiti (-6,8%), quindi dalla Riviera del Conero (-5,7%). Cali superiori al cinque per cento per la Riviera di Levante Genovese (-5,6%), Costiera Cilentana (-5,4%) e le Cinque Terre (-5,3%). Aldilà delle variazioni Capri continua a guidare la top ten delle località marine più costose con 8.920 euro al metro quadro. Seguono Forte dei Marmi (7.143 euro), Sorrento (5.730 euro), Alassio e Laigueglia, rispettivamente con 5.479 e 5.123 euro.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Universiade 2019
     (ANSA)

    De Luca, destineremo arredi per milioni

    Dopo kit alla Protezione Civile, altro materiale da riutilizzare


     (ANSA)

    Arredi donati alla protezione civile

    100 kit dismessi dai locali della Mostra d'Oltremare


     (ANSA)

    Basile, un risultato di qualità

    Ancelotti? Se mi avesse chiamato lo avrei rassicurato prima


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere