Traffico armi e mercenari, inchiesta Dda

Dalle indagini emerge il coinvolgimento del clan dei Casalesi

Perquisizioni sono in corso da parte del Gico della Guardia di Finanza di Venezia su un traffico di armi destinate a Paesi africani dove sono in corso conflitti. Nell'inchiesta della Dda di Napoli si contesta l'associazione finalizzata al traffico internazionale di armi e al reclutamento di mercenari. Dalle indagini sarebbe emerso il coinvolgimento della camorra, in particolare il clan dei Casalesi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie