Campania

Morto in Galleria Umberto, 8 indagati

Salvatore Giordano fu travolto da pietre cadute da cornicione

(ANSA) - NAPOLI, 22 OTT - Otto persone sono indagate a Napoli per il crollo di una parte del cornicione della Galleria Umberto che il 5 luglio dell'anno scorso provocò la morte del 14enne Salvatore Giordano.
    Si tratta - secondo quanto riferiscono stamani organi di stampa - di cinque funzionari comunali e di tre amministratori di condominio. Crollo ed omicidio colposo, contestate a vario titolo, le accuse principali. Secondo la Procura di Napoli furono ignorati i segnali di allarme.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie