Campania

Legambiente,cancellati 29 km litorale

Associazione, subito interventi per la tutela del suolo

(ANSA) - NAPOLI, 19 AGO - Negli ultimi venti anni in Campania sono stati cancellati dal cemento circa 29 chilometri di litorale. A lanciare l'allarme è Legambiente che sottolinea come dall'istituzione della legge Galasso, si siano verificati ''l'espansione degli agglomerati urbani, la costruzione di complessi turistici, case singole, porti e infrastrutture''.
    Secondo i numeri forniti dall'associazione, su 360 chilometri di costa, da Sapri a Baia Domizia, il 50 per cento, pari a 181 chilometri, è urbanizzato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie