Camorra: sequestro beni ex vigile urbano

Fratello boss del clan. Sigilli a Villa e garage da 300mila euro

(ANSA) - CASERTA, 24 APR - Gli agenti della divisione anticrimine della Questura di Caserta e di Castel Volturno hanno sequestrato una villa di oltre 200 mq, del valore di 250 mila euro, e un garage attiguo, del valore di 50 mila euro, a un ex vigile urbano di Castel Volturno (Caserta) ritenuto affiliato al clan dei Casalesi. I beni sequestrati sono di Lorenzo Vargas, 49 anni, di Casal di Principe, pregiudicato per associazione mafiosa e fratello di Domenico Vargas, boss della fazione Bidognetti del clan. (ANSA). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie