Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Calabria
  1. ANSA.it
  2. Calabria
  3. Rapine in negozi a Castrovillari, arrestato presunto autore

Rapine in negozi a Castrovillari, arrestato presunto autore

Individuato dai carabinieri grazie a sistemi videosorveglianza

(ANSA) - CASTROVILLARI, 26 GEN - I carabinieri della Compagnia di Castrovillari, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Gip, hanno arrestato D.R., di 32 anni di Castrovillari, già noto alle forze dell'ordine, perché ritenuto responsabile di due rapine effettuate in un mese nel centro della città.
    L'ordinanza è scaturita da un'indagine coordinata dalla Procura e condotta dai carabinieri della Stazione di Castrovillari che ha consentito di arrestare il trentaduenne ritenuto indiziato delle due rapine commesse in danno degli esercizi commerciali del luogo. In particolare, la prima, commessa il 18 dicembre ai danni di un fruttivendolo asportando il registratore di cassa dopo aver spintonato contro gli scaffali la dipendente che in quel momento si trovava all'interno, con un bottino di circa 250 euro. La seconda, avvenuta il 7 gennaio 2022 sempre in danno di un fruttivendolo asportando dal registratore di cassa circa 270 euro. Grazie alla visione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza installati nelle zone, i carabinieri sono risaliti al 32enne la cui identità sarebbe stata confermata, secondo l'accusa, dalla corrispondenza degli indumenti indossati al momento delle due rapine con quelli rinvenuti nella sua disponibilità al termine di una perquisizione. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA



    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere


    Modifica consenso Cookie