Calabria

Non riesce a tornare a riva e finisce su scogli,morto 67enne

E' successo a Pizzo, sul Tirreno calabrese. Inutili i soccorsi

(ANSA) - PIZZO, 06 AGO - Un uomo di 67 anni, Raffaele Marchese, originario di San Nicola da Crissa (Vibo Valentia) ma residente a Lonego (Vicenza), è morto nelle acque antistanti Pizzo.
    La vittima, che era intenta a fare il bagno nella zona antistante la chiesetta di Piedigrotta, a causa delle condizioni del mare non sarebbe riuscito a tornare a riva finendo, secondo quando è stato possibile apprendere, sugli scogli posti a protezione della spiaggia.
    La scena è stata notata da due persone che si sono immediatamente gettate in acqua per prestare soccorso all'uomo, riuscendo a riportarlo faticosamente a riva e iniziando col praticare i primi soccorsi. Nel frattempo sono stati allertati il 118, la Guardia Costiera e i carabinieri. Il velivolo dell'elisoccorso è atterrato poco distante dal luogo e i sanitari hanno continuato a pratica il massaggio cardiaco che, purtroppo, si è rivelato inutile, tra la disperazione dei parenti della persona deceduta. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie