Calabria

Incendio a San Lorenzo, nel reggino, morti donna e nipote

Corpi trovati in uliveto di proprietà delle vittime

Due persone, una donna ed un uomo, M.C.., di 53 anni, e C.A., di 34, zia e nipote, sono morte nell'incendio di un uliveto di loro proprietà in località "Gutta" di San Lorenzo, nel reggino.
    Le vittime, secondo una prima ricostruzione, sono state investite dalle fiamme mentre tentavano di evitare che l'incendio raggiungesse l'uliveto.
    I corpi di M.C. e C.A. sono stati trovati nell'uliveto di loro proprietà, vicino ad un mezzo agricolo. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato, i carabinieri della stazione di Bagaladi e i carabinieri forestali del Parco d'Aspromonte. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie