Calabria

COVID: il punto in Calabria

Tasso positività allo 0.69%, 17 contagi.Garavaglia,turismo parte

(ANSA) - CATANZARO, 22 GIU - Allenta sempre più la morsa la pandemia. In Calabria, nelle ultime 24 ore, sono stati registrati 17 nuovi contagi, ma così pochi da mesi. Ma a differenza di ieri, quando erano stati poco di più, 20, oggi è cresciuto considerevolmente il numero dei tamponi fatti, 2.460 contro 945. Un incremento che fa scendere il tasso di positività allo 0,69%.
    Dopo due giorni a zero vittime, oggi se ne registra una. Il totale dei decessi da inizio pandemia sale così a 1.220. La pressione del Covid si allenta sempre piàù sugli ospedali. Il numero dei ricoverati in area medica (85) scende di due mentre quello in terapia intensiva resta stabile a 11. Forte riduzione, invece, per gli isolati a domicilio (-381) e i casi attivi (-383). I nuovi guariti sono 385.
    Intanto prosegue la campagna vaccinale. Ieri sono state 15.285 le dosi inoculate in Calabria, il linea con gli obiettivi fissati dal Commissario Figliuolo. Complessivamente, con i dati dell'Agenzia del farmaco aggiornati alle 17, sono state somministrate 1.374.058 dosi sulle 1.570.339 disponibili, pari all'87,5%.
    La morsa che si allenta fa ben sperare per la stagione turistica. Oggi, in Calabria, la visita del ministro del Turismo Massimo Garavaglia. "Si ricomincia - ha detto il ministro - si riparte dopo questi mesi di pandemia. La novità è che quest'anno ripartiamo e non ci fermiamo più. Ci sono i vaccini e, quindi, la stagione turistica finalmente si avvia. Questa regione ha la grinta, l'entusiasmo e il coraggio che ho trovato nelle parole e nei visi di tanti operatori calabresi. Alla Calabria non manca niente. Lasciamoci alle spalle il brutto passato e ricominciamo". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie