Vaccini: Calabria sempre ultima,al 51,5% dopo nuova consegna

Somministrate 25.029 dosi,procede inoculazione richiami

(ANSA) - CATANZARO, 26 GEN - Sono 25.029 le dosi di vaccino anticovid somministrate ad oggi in Calabria sulle 48.640 attualmente disponibili, secondo il dato dell'Agenzia italiana del Farmaco. La percentuale di inoculazioni effettuate è pari al 51,5 e vede la regione sempre in ultima posizione nella graduatoria nazionale delle vaccinazioni.
    Il vaccino, le cui quantità sono aumentate in relazione alle ultime consegne effettuate nei giorni scorsi, è stato somministrato finora 12.840 donne e 12.189 uomini appartenenti alle categorie individuate nella prima fase e e relative a operatori sanitari e socio sanitari, personale non sanitario, ospiti in Rsa e over 80. La fascia d'età maggiormente interessata è quella 50-59 anni con 7.091 dosi, seguono le fasce 60-69 (6.511), 40-49 (4.904), 30-39 (3.858), 20-29 (1.644), 70-79 (601), 80-89 (252), oltre 90 (156). Dodici sono i vaccinati nella fascia d'età tra i 16 e i 19 anni. Procede, secondo quanto stabilito dalle autorità sanitarie, il programma di inoculazione del richiamo a quanti hanno già ricevuto la prima dose rimodulato anche alla luce delle minori disponibilità di prodotto comunicate dall'azienda fornitrice. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie