COVID: il punto in Calabria

166 nuovi casi in Calabria, 10 i ricoverati in intensiva

(ANSA) - CATANZARO, 24 OTT - Si conferma costante il trend di crescita di casi positivi in Calabria - tutti superiori alla prima fase della pandemia - con variazioni minime da un giorno all'altro. Oggi i nuovi contagi sono 166 (ieri erano stati 159) con 3.334 soggetti testati e 3.346 tamponi fatti. I casi attivi sono 1.849 (+154) mentre quelli da inizio pandemia 3.611con 252.469 soggetti testati per un totale di 254.634 tamponi eseguiti.
    Crescita, ancora contenuta, anche nei ricoveri in terapia intensiva. I degenti ad oggi sono 10, uno in più di ieri, mentre restano stabili a 100 i ricoverati in malattie infettive e gli isolati a domicilio salgono a 1.739 (+153). Le vittime sono 105.
    Il sindaco di Cosenza Mario Occhiuto ha firmato un'ordinanza per inibire l'accesso in alcune strade e piazze della movida del centro urbano dalle 19 alla mezzanotte di ogni venerdì e sabato, al fine di evitare assembramenti e a tutela della salute pubblica. "So che capirete - scrive Occhiuto su Facebook rivolgendosi direttamente ai ragazzi - questa necessità in un momento in cui chiudono le scuole ed è necessario attenuare la costante diffusione epidemiologica in corso". Nell'ordinanza è fatta salva la possibilità di accesso e deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private. E' fatto, inoltre, salvo, il transito veicolare nel rispetto della vigente regolamentazione.
    E da questa notte scatteranno, a partire dalle ore 24, le nuove norme restrittive sugli spostamenti in tutto il territorio regionale calabrese. La disposizione è inserita nell'ordinanza n. 79, firmata ieri dal presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì, e sottoscritta dal delegato del soggetto attuatore, Antonio Belcastro. Nel provvedimento, al punto 7, si specifica che "non sono consentiti spostamenti su tutto il territorio regionale, dalle ore 24 alle ore 5 del giorno successivo". L'ordinanza resterà in vigore fino al prossimo 13 novembre. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie