Zaino con petardi lasciato davanti Comune Crotone

Polizia ha fermato minorenne che sarebbe coinvolto nell'episodio

(ANSA) - CROTONE, 23 SET - Momenti di paura stasera a Crotone, in piazza della Resistenza, nel pieno centro cittadino, dove è scattato un allarme bomba per uno zainetto lasciato di fronte al palazzo del Comune.
    Sul posto sono arrivati gli uomini della Squadra Volante e della Squadra mobile della Questura ed i vigili del fuoco del Comando provinciale di Crotone, che hanno isolato la zona. Sono stati proprio i pompieri ad intervenire dopo aver verificato che il pacco non aveva innesco ma conteneva solo un grosso petardo che fuoriusciva da una scatola contenuta nello zaino.
    Un pompiere ha aperto la sacca ed ha estratto la scatola con molta cautela. Quindi, ha proceduto ad aprire l'involucro all'interno del quale c'era un composto chimico, che sarà analizzato dagli artificieri. Si tratterebbe, secondo i primi accertamenti, di nitrato di ammonio. Lo zaino conteneva anche una decina di petardi più piccoli imbevuti di benzina.
    I vigili del fuoco hanno reso innocuo il rudimentale ordigno, che, nel caso fosse stato innescato, avrebbe potuto provocare gravi danni.
    La polizia, secondo quanto si é appreso, ha fermato un minorenne, che é stato portato in Questura. Sarebbe stato lui che, per motivi ancora sconosciuti, ha lasciato lo zaino con i petardi davanti al Comune. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie