Perseguita ex compagna, allontanato

E' accusato di lesioni e danneggiamento.Storia finita nel 2016

(ANSA) - CATANZARO, 05 GIU - Non accetta la fine della relazione con la sua ex compagna e mette in atto una serie di continui atti persecutori nei confronti della donna e del suo nuovo compagno. Gli agenti della Polizia di Stato della Questura di Catanzaro hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di applicazione della misura cautelare di divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalle due vittime nei confronti di un uomo accusato dei reati di stalking, lesioni personali e danneggiamento.
    Le condotte persecutorie dell'uomo nei confronti della ex compagna, dalla quale aveva avuto due figli, hanno preso avvio dalla fine della relazione sentimentale tra i due avvenuta nel 2016. E, malgrado le denunce, le vessazioni sono diventate ancora più pressanti dopo che la donna ha intrapreso una storia con un altro uomo. Il provvedimento di divieto di avvicinamento è stato adottato dal Gip del Tribunale di Catanzaro a seguito dell'ennesimo episodio persecutorio seguito dalla denuncia presentata dalle vittime. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie