Ruba 2 volte in un negozio, arrestato

Sorpreso due volte dai carabinieri a Gioia Tauro

(ANSA) - GIOIA TAURO (REGGIO CALABRIA), 4 APR - Due furti a distanza di 48 ore, nello stesso negozio, malgrado il lockdown per l'emergenza coronavirus. Protagonista un cittadino maliano, regolare in Italia, con precedenti, domiciliato nella tendopoli di San Ferdinando.
    A Gioia Tauro i carabinieri della Sezione Radiomobile, intervenuti a seguito di una segnalazione giunta dall'allarme antiintrusione di un negozio di abbigliamento, hanno sorpreso un uomo intento ad allontanarsi con in mano una valigia. Bloccato e identificato l'uomo è stato trovato in possesso di capi d'abbigliamento, cover, bigiotteria e altra merce per un valore di mille euro sottratti da un esercizio commerciale. L'autore del furto è risultata essere la stessa persona denunciata due giorni prima, sempre dai militari del Radiomobile, mentre si dava alla fuga dopo aver tentato di rubare all'interno della medesima attività commerciale. L'uomo è stato arrestato e poi sottoposto all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per tre volte alla settimana.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie