Furto in coop, rubati mezzi agricoli

Don Giacomo Panizza, indignati ma nostro impegno non si ferma

(ANSA) - LAMEZIA TERME (CATANZARO), 25 FEB - Furto ai danni della cooperativa "Le Agricole" appartenente alla Comunità Progetto Sud di Lamezia Terme di cui è presidente don Giacomo Panizza, parroco di frontiera, più volte nel mirino delle cosche per il suo impegno religioso e sociale. Persone non identificate, nella notte di domenica 22 febbraio, hanno rubato un trattore e una falciatrice oltre a varie attrezzature per la coltivazione e qualche sacco di concime.
    A scoprire il furto sono stati i lavoratori della cooperativa che, al loro arrivo nel deposito dei mezzi, hanno trovato le porte scassinate. Immediatamente è stata presentata la denuncia alle forze dell'ordine.
    "Come si fa a non indignarsi - ha affermato don Giacomo Panizza - quando per l'ennesima volta si diventa oggetto di attenzioni criminose? Il nostro percorso di opportunità di lavoro a favore dei soggetti più fragili è qualcosa che a distanza di 43 anni ci crea nuovamente danni, ma non ci impedirà di ripartire di nuovo tutti insieme".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie