Rubano animale e chiedono soldi,arresti

Sono accusati di furto,rapina e estorsione a danni di un anziano

(ANSA) - MONTEBELLO JONICO (REGGIO CALABRIA), 15 FEB - Dopo avere rubato un capo di bestiame dalla stalla di un ottantaseienne, lo avevano contattato minacciandolo anche di morte se non avesse pagato una somma di denaro per ottenere la restituzione dell'animale. Salvatore Piccolo, di 28 anni, e Antonio Saverio Cogliandro, di 52, sono stati arrestati dai carabinieri a Montebello Jonico con l'accusa di furto, rapina e tentata estorsione.
    I parenti dell'anziano, nel maggio scorso, avevano segnalato la vicenda ai carabinieri. In particolare, ai militari era stato riferito che dopo avere sottratto l'animale, i due avevano costretto l'ottantaseienne a raccogliere una somma di denaro per ottenerne la restituzione. Gli arrestati si sarebbero anche recati in casa della vittima e avrebbero rubato 500 euro e dell'olio di oliva.
    Le indagini dei carabinieri hanno consentito l'emissione di due ordinanze di custodia cautelare in carcere da parte del Gip di Reggio Calabria su richiesta della Procura della Repubblica.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie