Cav, M5S è costola della sinistra

Crisi Movimento inevitabile, spinti solo da invidia sociale

(ANSA) - TROPEA (VIBO VALENTIA), 23 GEN - "I 5 Stelle sono uno contro l'altro e rimangono una costola della sinistra". Lo ha detto il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi commentando con i giornalisti le dimissioni di Luigi Di Maio da capo politico del Movimento 5 stelle.
    "Sono alla crisi - ha aggiunto Berlusconi -, una crisi inevitabile e anche perché in tutto questo tempo hanno solo approfittato del malcontento e del disgusto di molti cittadini italiani che vedendo la novità avevano sperato in qualcosa di nuovo. Inoltre sono spinti nella loro proposta solo ed esclusivamente dall'invidia sociale".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie