Contratto Regione-Trenitalia,nuovi treni

Oliverio, investimento da 300 mln, entro 2026 rinnovo flotta

(ANSA) - CATANZARO, 11 DIC - Trecento milioni di euro di investimenti, 27 nuovi treni e rinnovo della flotta regionale entro il 2026, con consegna del primo nuovo convoglio già nel 2020. Sono i punti principali del nuovo Contratto di Servizio 2018-2032 firmato da Regione Calabria e Trenitalia (Gruppo FS Italiane) e illustrato oggi, nel corso di una conferenza stampa, dal presidente della Regione Mario Oliverio, e da Sabrina De Filippis, direttore della Divisione Passeggeri Regionale di Trenitalia. Con l'ampliamento del contratto Trenitalia investirà circa 300 milioni di euro per migliorare l'offerta di servizi ai pendolari. La maggior parte dell'investimento (69,4 milioni di euro da parte di Trenitalia e 140,8 milioni da parte della Regione, per un totale di 210,2 milioni) riguarderà l'acquisto e la messa in servizio di 27 nuovi treni made in Italy, fra cui i nuovissimi Pop, i convogli di media capacità e i treni ibridi.
    Ciò garantirà di abbassare l'età media della flotta da 30 a 8 anni nel 2026.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere