Calabria

Fuoriesce cloro, intossicati in Calabria

Soccorsi e portati in ospedale, Vvf bloccano perdita lavanderia

(ANSA) - BOTRICELLO (CATANZARO), 9 MAG - Tre persone sono rimaste intossicate in un incidente avvenuto all'interno di una attività commerciale di lavanderia a Botricello, nel catanzarese. Intossicazione provocata da una fuoriuscita di cloro da un macchinario situato all'interno dei locali.
    I feriti sono il proprietario dell'attività, il nipote ed una terza persona presente al momento dell'incidente e che, nell'immediatezza dei fatti, è intervenuto per soccorrere gli altri due.
    I tre intossicati, presi in cura dal personale sanitario del Suem 118, sono stati portati in ospedale per ulteriori accertamenti.
    Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Sellia marina del Comando di Catanzaro che hanno provveduto a bloccare la perdita della sostanza chimica, a bonificare l'area con materiale assorbente e ad aerare i locali sino al completo abbattimento dei vapori di cloro.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie