Grillo, decreto speciale per la Calabria

L'annuncio dopo la visita del ministro in ospedali nel reggino

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 6 MAR - Un decreto speciale per la sanità in Calabria per superare una situazione "da incubo". Lo ha annunciato il ministro della Salute Giulia Grillo al termine della visita negli ospedali di Polistena e Locri. "Sarà - ha spiegato - un decreto articolato che conterrà diverse misure e in cui sarà prevista, se necessaria, la sostituzione dei vertici delle Asp e delle Aziende ospedaliere, e se necessario dei direttori sanitari e amministrati. E' previsto anche l'ampliamento delle competenze della Commissione straordinaria in caso di scioglimento per infiltrazioni mafiose e un obbligo di gestione straordinaria per enti in dissesto finanziario o con gravi irregolarità nella gestione contabile. Il decreto prevederà anche l'obbligo di avvalersi delle centrali di spesa e stiamo valutando procedure di amministrazione straordinaria per le strutture convenzionate che possano avere problemi di infiltrazioni". Per l'ospedale di Locri il ministro ha parlato di "situazione ai confini della realtà".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie