Calabria

Aveva ingerito ovuli con eroina, arresto

Bloccato da Guardia finanza, sostanza scoperta in ospedale

(ANSA) - COSENZA, 5 MAR - I finanzieri del Comando provinciale di Cosenza, nell'ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica, hanno arrestato due persone per spaccio di sostanze stupefacenti e sequestrato oltre 100 grammi tra eroina e cocaina. Uno spacciatore di origine extracomunitaria, proveniente dalla Campania, è stato fermato nei pressi della stazione ferroviaria e trovato in possesso di due ovuli contenenti oltre 85 grammi di eroina. I finanzieri, insospettiti dal comportamento dell'uomo, lo hanno accompagnato in ospedale dove, attraverso esami diagnostici, è stato rilevata la presenza nell'intestino degli ovuli contenenti la droga.
    Nel corso di un'altra operazione, i finanzieri, nel corso di una perquisizione in una abitazione, hanno trovato 22 grammi di cocaina, denaro contante e assegni per un totale di circa tremila euro. L'uomo che vive nell'appartamento è stato arrestato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie