Sesso per concedere mutuo banca, sospeso

Misura interdittiva disposta dal gip ed eseguita dalla Gdf

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 17 SET - Minacciando la mancata concessione di un mutuo avrebbe preteso, abusando della propria posizione, di avere rapporti sessuali con una cliente. S. D., di 43 anni, direttore di filiale di una banca è stato raggiunto da una misura interdittiva per due mesi eseguita dai finanzieri del Comando provinciale della Guardia di finanza di Reggio Calabria.
    Il provvedimento è stato emesso dal Gip su richiesta della Procura. Il provvedimento è stato notificato anche all'istituto bancario.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie