Basilicata

Lavoro nero: irregolarità in pescheria, due denunce

In Val d'Agri, percepivano Rdc e indennità di disoccupazione

(ANSA) - VIGGIANO, 12 OTT - Due lavoratori in nero - uno dei quali percepiva il reddito di cittadinanza, l'altro l'indennità di disoccupazione - sono stati scoperti e denunciati dalla Guardia di Finanza durante controlli che hanno riguardato una pescheria che opera in Val d'Agri.
    I due stavano vendendo prodotti ittici su aree pubbliche senza le autorizzazioni previste dalla legge, sia amministrative sia sanitarie: i militari delle fiamme gialle hanno sequestrato il veicolo, le attrezzature e hanno deciso sanzioni amministrative per 40 mila euro. Sono state avviate le procedure per il recupero delle indennità indebitamente percepite. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie