A Potenza termosifoni accesi fino al 15 maggio

Una nuova proroga disposta dal sindaco Guarente

(ANSA) - POTENZA, 30 APR - A causa "dell'andamento climatico della corrente stagione primaverile" che "fa prevedere una permanenza di tempo instabile, con basse temperature nelle ore serali, per cui la chiusura dell'esercizio degli impianti termici può creare disagio", con un'ordinanza, il sindaco di Potenza, Mario Guarente, ha disposto "la proroga al 15 maggio prossimo del termine di esercizio". Lo ha reso l'ufficio stampa dell'amministrazione comunale. Lo scorso 13 aprile, con un'altra ordinanza, Guarente aveva disposto la proroga dal 15 al 30 aprile.
    Con il provvedimento è inoltre stabilito che "l'attivazione degli impianti termici è fissata per un massimo di sei ore comprese tra le 6 e le 23 di ogni giorno". Nell'ordinanza è anche specificato che la proroga sarà revocata "non appena la temperatura esterna raggiungerà valori tali da consentire lo spegnimento degli impianti termici". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      ANSAcom

      La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

      Tosse e febbre nei bimbi, genitori in ansia per l'autunno

      In 'La salute naturale' pediatra risponde a dubbi più frequenti



      Modifica consenso Cookie