Covid: sindaco Castelmezzano, "ora rischiamo la zona rossa"

Valluzzi, "una beffa per colpa dei comportamenti di alcuni"

(ANSA) - POTENZA, 07 APR - "Non è il momento né il caso, di ricercare colpevoli e responsabili, di certo i comportamenti di molti nelle settimane trascorse e quelli degli ultimi giorni hanno sottoposto a rischi la comunità e le nostre persone più fragili, proprio mentre, finalmente, si avviava la campagna vaccinale: una beffa!". Lo ha scritto su facebook il sindaco di Castelmezzano (Potenza), Nicola Valluzzi, evidenziando che "purtroppo, in poche ore da zero casi, per molte settimane, potremmo raggiungere numeri considerevoli che se confermati, da venerdì ci potrebbe condurre dritti alla zona rossa". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      ANSAcom

      La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

      Tosse e febbre nei bimbi, genitori in ansia per l'autunno

      In 'La salute naturale' pediatra risponde a dubbi più frequenti



      Modifica consenso Cookie