Spara contro il gregge e ferisce il cane: denunciato un uomo

A Missanello, temeva che le pecore invadessero il suo giardino

(ANSA) - MISSANELLO, 30 GEN - Temendo che il gregge potesse invadere il suo giardino, a Missanello (Potenza), un uomo di 61 anni ha sparato con il fucile contro il gregge ma ha colpito il cane che lo sorvegliava ed è stato denunciato per maltrattamento di animali.
    Le pecore stavano pascolando su un terreno vicino all'abitazione dell'uomo: il cane è stato ferito ad una zampa ed è stato soccorso dal pastore e dai veterinari dell'Azienda sanitaria di Potenza. Lo stesso proprietario del cane ha chiesto l'intervento dei Carabinieri: il fucile dell'uomo che ha sparato è stato sequestrato. I militari hanno portato via anche le altre armi e munizioni, detenute regolarmente, dell'uomo, che ora rischia "la revoca di qualsiasi autorizzazione in materia di detenzione e porto di armi". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere


    ANSAcom

    La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

    Tosse e febbre nei bimbi, genitori in ansia per l'autunno

    In 'La salute naturale' pediatra risponde a dubbi più frequenti



    Modifica consenso Cookie