Avis: "In Basilicata in estate il sistema ha retto"

Si è tenuta l'assemblea regionale dell'Associazione

(ANSA) - POTENZA, 14 OTT - In estate il sistema sanitario in Basilicata "ha retto meglio degli altri anni, con appena un centinaio di sacche di sangue importate da fuori regione": è quanto emerso nel corso dell'assemblea regionale dell'Avis.
    Nel 2019 le unità di sangue intero raccolte sono state 18.534, in lieve calo rispetto al 2018: "Meno significativo - è scritto in una nota - il dato relativo al decremento delle piastrine, evidentemente legato alla richiesta proveniente dagli ospedali". Nel 2019 sono state utilizzate 25.270 sacche di sangue intero, e "oltre il 90% è stato garantito dalle associazioni di donatori di sangue", di cui il 74% dall'Avis.
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere


    ANSAcom

    La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

    Covid: pediatra a genitori, no al panico per la prima febbre

    Se temperatura sale la sera, bimbo resti a casa anche se sfebbra



    Modifica consenso Cookie