La Costituzione, "l'ultima inquietudine" di Emilio Colombo

Inaugurata una mostra a Potenza, città natale dello statista

(ANSA) - POTENZA, 03 SET - "La Carta costituzionale è stata la sua prima fede e la sua ultima inquietudine": è una frase utilizzata da Sergio Zavoli il 24 settembre 2013 nella commemorazione al Senato di Emilio Colombo (1920-2013) e che dà il titolo alla mostra "La prima fede e l'ultima inquietudine.
    Emilio Colombo a cento anni dalla nascita", inaugurata stamani nel Palazzo della Cultura di Potenza, città natale dello statista. Nel capoluogo lucano la mostra resterà aperta fino al 27 settembre e sarà visitabile dal lunedì al sabato, dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 18. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        ANSAcom

        La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

        Covid: pediatra a genitori, no al panico per la prima febbre

        Se temperatura sale la sera, bimbo resti a casa anche se sfebbra



        Modifica consenso Cookie