A Venosa una 'piazza di spaccio', quattro arresti

Le indagini dei Carabinieri. Coordina la Dda di Potenza

(ANSA) - POTENZA, 13 LUG - Con le accuse, a vario titolo, di associazione finalizzata al narcotraffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri stanno eseguendo quattro arresti (tre in carcere e uno ai domiciliari) e due divieti di dimora nel Comune di Venosa (Potenza). Durante le indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Potenza, sono stati ricostruiti gli "assetti organizzativi del sodalizio, le attività criminali e la capacità di controllo della piazza di spaccio", a Venosa.
    Le misure cautelari personali sono in corso di esecuzione tra le province di Potenza e Lecce. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie