Picchiava moglie e figli, un uomo arrestato nel Potentino

Le accuse sono di maltrattamenti, lesioni e minaccia aggravata

(ANSA) - GENZANO DI LUCANIA, 25 GIU - Un uomo di 51 anni è stato arrestato dai Carabinieri, a Genzano di Lucania (Potenza), con le accuse di maltrattamenti contro i familiari, lesioni personali e minacciata aggravata. I militari sono intervenuti nell'abitazione della famiglia dopo una segnalazione al 112: l'uomo stava picchiando la moglie e i due figli, uno dei quali minorenne. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie