Completato lo sgombero della "Felandina"

I militari hanno eseguito l'abbattimento delle baracche

(ANSA) - MATERA, 29 AGO - Sono stati 47 i braccianti extracomunitari sistemati presso i Centri di accoglienza straordinari (Cas) territoriali e 16 quelli che hanno fruito di un biglietto di viaggio per raggiungere altre località, mentre altri hanno scelto soluzioni diverse, dopo le attività di sgombero dei cinque capannoni dell'ex area industriale abbandonata della "Felandina", nel territorio di Bernalda (Matera). Lo ha reso noto il prefetto di Matera, Demetrio Martino, che sta seguendo le operazioni. Reparti dell'Esercito stanno completamento la demolizione delle baracche.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere


    ANSAcom

    La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

    Tosse e febbre nei bimbi, genitori in ansia per l'autunno

    In 'La salute naturale' pediatra risponde a dubbi più frequenti



    Modifica consenso Cookie