Basilicata

Un bando per esercizi vicinato nei Sassi

Presentato in una conferenza stampa in Municipio

(ANSA) - MATERA, 7 MAG - Prodotti tipici di filiera, calzolerie, gallerie d'arte e tutto quanto c'è bisogno nelle economie di pubblica utilità, ad eccezione di attività artigianali, della somministrazione di bevande e attività ricettive: fanno parte delle opportunità economiche che, con il bando di assegnazione di 17 immobili riservati agli esercizi di vicinato, residenti e non potranno attivare nei rioni Sassi, nell'anno di Matera Capitale europea della cultura 2019. Lo hanno annunciato, in una conferenza stampa in Municipio, l'assessore ai Sassi, Angela Fiore, e il presidente della corrispondente commissione comunale, Angelo Bianco.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie