/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Moreschi, aumento prezzi incide su consumo cibo fuori casa

ANSAcom

Moreschi, aumento prezzi incide su consumo cibo fuori casa

ANSAcom

In collaborazione con Norwegian Seafood Council

Il punto sul foodservice al seminario di Napoli

NAPOLI, 23 maggio 2024, 16:42

ANSAcom

ANSACheck

La preparazione di un piatto di stoccafisso in un ristorante - RIPRODUZIONE RISERVATA

La preparazione di un piatto di stoccafisso in un ristorante - RIPRODUZIONE RISERVATA
La preparazione di un piatto di stoccafisso in un ristorante - RIPRODUZIONE RISERVATA

ANSAcom - In collaborazione con Norwegian Seafood Council

"Il mercato del fuori casa sta recuperando e performando bene rispetto al 2023, anche se purtroppo le visite sono ancora in calo rispetto ai livelli che avevamo registrato nel 2019. Sono diversi i fattori che hanno inciso sul consumo di cibo fuori casa del consumatore, a partire dall'aumento dei prezzi". E' la fotografia fornita da Linda Moreschi, senior manager Circana, analizzando gli sviluppi del foodservice in occasione del seminario 'Stoccafisso e baccalà norvegesi in Italia', promosso e realizzato dal Norwegian Seafood Council che si è svolto a Napoli. Aumenti dei prezzi che - come sottolineato - "i consumatori sono ormai disposti e abituati ad accettare, ma che incidono e modificano le loro abitudini portandoli ad attuare delle strategie come, ad esempio, la riduzione del numero di visite ai ristoranti, cambiando il menù, escludendo dalle portate ordinate quelle accessorie come aperitivi, antipasti, dolci". Ma oggi i consumatori guardano anche ad altri fattori quali la sostenibilità, il benessere, l'inclusione e il brand. "I trend ci dicono che il consumatore - ha evidenziato Moreschi - preferisce, ed è molto più fedele, a ristoranti che attuano politiche di sostenibilità in tutte le sue accezioni. Inoltre valuta il benessere, perché l'attenzione alla salute non è più solo una rinuncia, ma significa consumare un cibo in modo creativo e salutare, l'inclusione è invece legata al fatto che molte persone devono seguire diete particolari piuttosto che prestare attenzione a intolleranze e allergie, e infine il brand perché i consumatori vogliono conoscere gli ingredienti e il brand offerti da un ristorante". Fattori che modificheranno la fotografia della ristorazione del futuro che - ha concluso Moreschi - "realizzerà un nuovo format: 'il care casual', un ristorante che tenga in considerazione tutti questi elementi e dunque una ristorazione che fornirà servizi di valore per il consumatore e che tenga in considerazione la sostenibilità, l'identità, il brand e l'inclusione".

ANSAcom - In collaborazione con Norwegian Seafood Council

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza