ResponsAbilmente - ANSA2030 - ANSA.it

Gros-Pietro,banche si facciano carico disuguaglianze

Non c'è sviluppo che sia degno di questo nome senza inclusione

Redazione ANSA MILANO

"Crediamo che tutte le imprese, ma in particolare le banche, debbano farsi carico dei problemi della società". Lo sottolinea il presidente di Intesa Sanpaolo, Gian Maria Gros-Pietro, durante l'evento "Intesa Sanpaolo motore per lo sviluppo sostenibile e inclusivo". "Non c'è sviluppo che sia degno di questo nome se la società non risolve i problemi più gravi e in questo momento il problema più grave è la disuguaglianza", ha aggiunto Gros-Pietro, evidenziando che "Intesa Sanpoaolo è impegnata con determinazione a favorire lo sviluppo sostenibile e inclusivo. Con la nostra dichiarazione non finanziaria - ha concluso - diamo un quadro accurato e verificabile delle nostre attività in direzione della sostenibilità e dell'inclusione. Esse sono parte integrante del nostro piano di impresa 2018-2021".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA