Trasformazione digitale e sostenibilità, indagine Kyoto Club

"Convinti che i due fattori si possano combinare"

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 21 FEB - Il Gruppo di Lavoro "Efficienza Energetica" di Kyoto Club lancia un sondaggio rivolto alle imprese per fotografare il legame tra la trasformazione digitale e la sostenibilità e raccontare anche le buone pratiche già avviate, rendendole replicabili da chi non ha ancora colto le opportunità di questa rivoluzione. L'indagine è aperta fino al 15 aprile.
    Dai primi risultati dell'indagine - spiega una nota - è emerso che oltre il 90% di chi ha risposto è convinto che essere "green" e orientati alla sostenibilità porti a un vantaggio competitivo nel mercato e un incremento del valore del marchio dell'impresa. Circa l'80% ritiene, inoltre, che ci sia un legame stretto tra digitalizzazione e sostenibilità. "Questo dimostra - aggiunge - che le imprese hanno una forte consapevolezza dell'importanza della sostenibilità sulle proprie attività aziendali, ma nonostante questa spiccata consapevolezza stentano ancora ad emergere attività e investimenti nel settore della digitalizzazione come leva di sviluppo e a favore della sostenibilità ambientale". "Siamo convinti si possa coniugare in modo efficace e virtuoso l'innovazione tecnologica e la sostenibilità ambientale. Questa indagine sarà un'occasione per indagare sul campo il legame effettivo tra interventi di trasformazione digitale, crescita della competitività delle imprese e possibile impatto sulla sostenibilità di processi e sviluppi aziendali", spiega Laura Bruni, Coordinatrice GdL 'Efficienza Energetica' di Kyoto Club e Direttore Affari Istituzionali di Schneider Electric. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA