Abitare il futuro: infrastrutture e mobilità sostenibile

Martedì il terzo evento ANSA dedicato ai temi dell'Agenda 2030

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 06 MAG - Dalla metropoli globale alle città sostenibili: la crisi pandemica ha impresso un'accelerazione sostanziale verso un cambiamento di paradigma nel nostro vivere gli spazi cittadini e negli spostamenti. E' questo il punto di partenza per "Abitare il futuro: quali infrastrutture per una mobilità sostenibile", il terzo degli appuntamenti in dell'Agenzia ANSA sui temi dell'Agenda 2030, in diretta streaming ,martedì 11 maggio a partire dalle ore 10.Dalla Micromobilità al tpl, alla logistica integrata che puntano sull' energia pulita, a infrastrutture e sistemi urbanistici più ecocompatibili, una sfida complessa ma una imperdibile opportunità per le aziende pronte a puntare sempre di più su innovazione e ricerca. All'evento, moderato dal direttore dell'ANSA e dai giornalisti dell'Agenzia che si aprirà con un'intervista con il ministro dei Trasporti e delle Mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, partecipano Silvia Zucconi, responsabile Market intelligence di Nomisma, l'amministratore delegato di ANSA Stefano DE Alessandri, Carlo Ratti, Architetto e urbanista, Ferruccio Resta, Rettore del Politecnico di Milano, Antonio De Bellis, E Mobility lead manager di ABB Paolo Carri, Head of Sustainable solutions di Italscania, Mario Virano direttore generale Tunnel Euralpin Lyon Turin (Telt), Gabriele Benedetto, Ceo di Telepass, Anton Seeber presidente del Gruppo Leitner Bruno Useli, direttore generale di CTM. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA