Terna:a Suvereto stazione elettrica 'armonica' con paesaggio

Contest architettonico vinto progetto studio Firenze

Redazione ANSA FIRENZE

(ANSA) - FIRENZE, 03 FEB - Lo studio fiorentino Pierattelli architetture il vinto il contest architettonico voluto da Terna per realizzare la nuova stazione elettrica di conversione di Suvereto (Livorno), nell'ambito del progetto di ammodernamento del Sa.Co.I.3, il collegamento elettrico tra Sardegna, Corsica e penisola italiana. Il contest è stato ideato insieme al Comune di Suvereto per rendere l'infrastruttura esteticamente armonica con il paesaggio.
    Le proposte, è stato spiegato, sono state esaminate e valutate da una commissione di esperti in base a criteri quali la minimizzazione dell'impatto ambientale, l'innovazione, l'originalità e il carattere estetico, il ripristino della vegetazione, le tempistiche di realizzazione e la facilità di manutenzione. Il progetto vincitore è stato ritenuto coerente e integrato armoniosamente con il paesaggio. In particolare, le facciate della stazione sono modulari e realizzate in terracotta, materiale tipico del luogo. Inoltre, l'edificio è circondato da piante autoctone, come olivi, cipressi e pini che creano una continuità con il paesaggio agricolo adiacente.
    Il responsabile gestione processi amministrativi di Terna, Adel Motawi, ha detto che la nuova stazione è "un progetto considerato strategico a livello europeo" e che l'esperienza del contest architettonico sarà "una pietra miliare della concertazione con i territori". "Un potenziale problema è stato trasformato in opportunità grazie alla disponibilità di dialogo tra Terna e Comune e con i cittadini", il commento di Jessica Pasquini, sindaco di Suvereto. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA