Sace: a Ghella 40 milioni green loan per galleria Brennero

Sarà il collegamento ferroviario sotterraneo più lungo del mondo

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 18 GEN - E' destinata agli investimenti "green" della società di costruzioni Ghella la nuova operazione targata SACE e finanziata da BNL Gruppo BNP Paribas per il Green New Deal.
    Il Green Loan, di complessivi 40 milioni di Euro, ha una durata di 5 anni, è destinato a sostenere un ampio piano di investimenti "verdi" del valore complessivo di circa 100 milioni di euro, che abbraccia diversi ambiti, dalla rigenerazione urbana alle infrastrutture per i trasporti, al settore delle rinnovabili.
    In particolare, il piano riguarda la realizzazione della Galleria base del Brennero che, insieme alla già esistente circonvallazione di Innsbruck, raggiungerà una lunghezza complessiva di 64 km, divenendo il collegamento ferroviario sotterraneo più lungo del mondo. Inoltre, nel piano rientra la creazione del Meeting Center di Ghella presso la sede di Roma, ispirato a criteri di ecosostenibilità, efficienza energetica ed economia circolare.
    L'operazione di finanziamento, che rappresenta il primo green loan con garanzia SACE ottenuto da una azienda di costruzioni, ha un innovativo meccanismo di pricing che, attraverso uno sconto sul tasso, incentiva l'azienda al raggiungimento di determinati Obiettivi di Sostenibilità. .
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA