Idrogeno: accordo Cdp, Snam ed Eni su transizione energetica

Lettera d'intenti per avviare una collaborazione strategica

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 23 DIC - Gli amministratori delegati di Cdp Fabrizio Palermo, di Eni Claudio Descalzi e di Snam Marco Alverà hanno siglato una lettera di intenti per avviare una collaborazione strategica nella transizione energetica. Lo si legge in una nota in cui viene indicato che l'intesa prevede che le tre aziende possano "realizzare congiuntamente, lungo l'intera catena del valore, progetti integrati in settori chiave per la transizione energetica come la filiera dell'idrogeno, dell'economia circolare (tra cui l'utilizzo di biometano) e la mobilità sostenibile". In particolare Eni e Snam apporteranno le proprie competenze tecniche e industriali complementari, rispettivamente nell'upstream/downstream (estrazione e raffinazione) e nel midstream (distribuzione e stoccaggio), e Cdp le proprie competenze economico-finanziarie nonché di gestione dei rapporti con le istituzioni coinvolte nelle iniziative. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA