Arriva Geco, la fiera del turismo e mobilità sostenibili

Virtuale dal 28 al 30 gennaio

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 22 DIC - Energia, green tech, innovazione e trasporti, nuovi modelli di sviluppo per il turismo esperienziale e il business travel. E' su questi temi che si concentrerà la prima edizione di Geco, la fiera italiana virtuale sulla sostenibilità che, dal 28 al 30 gennaio 2021, raccoglierà e metterà a confronto alcune delle voci green più autorevoli del panorama istituzionale italiano, storie d'impresa e best practice innovative a livello internazionale, oltre a offrire strategiche occasioni di incontro alle aziende specializzate che parteciperanno in qualità di espositori o buyer. La 3 giorni vedrà la partnership, tra gli altri, di FAI, Legambiente, Kyoto Club e l'Osservatorio Nazionale Sharing Mobility.
    Tra gli espositori confermati, Slowfood e Lifegate Energy, e numerosi enti internazionali, come l'Abu Dhabi Convention and Exhibition Bureau, Visit Finland e l'Ufficio Nazionale Israeliano del turismo-Go Israel.
    L'iniziativa è organizzata dall'agenzia Smart Eventi che, in collaborazione con la piattaforma per eventi virtuali Hypersmarter.
    Previsti incontri, dialoghi e "Smart Talk", spazi dedicati ad aziende, startup e università che desiderano proporre progetti di sostenibilità e biodiversità: entro il 15 gennaio potranno inviare un video di 3 minuti che la giuria di Geco selezionerà secondo criteri di innovazione, impatto sostenibile, replicabilità e coinvolgimento. Un'ulteriore opportunità per valorizzare il merito green italiano ed europeo. Uno spazio sarà dedicato alle startup innovative europee attraverso le testimonianze di neo-imprenditori provenienti da Paesi come Austria, Portogallo e Germania. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA