Snam entra in Itm Power, rafforza idrogeno verde

Partnership e quota minoranza, investimento da 33 mln di euro

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 23 OTT - Snam entra nell'azionariato di Itm Power, società inglese tra i principali produttori di elettrolizzatori, componenti essenziali per ricavare idrogeno da fonti rinnovabili tramite elettrolisi dell'acqua. La società guidata da Marco Alverà si rafforza nel settore dell'idrogeno verde grazie anche ad una collaborazione con Itm Power sia sul fronte commerciale che su quello delle tecnologie.
    Snam entra in Itm Power con una partecipazione di minoranza e un investimento di 30 milioni di sterline (circa 33 milioni di euro). L'operazione avviene nell'ambito dell'aumento di capitale da 150 milioni di sterline (circa 165 milioni di euro) offerto oltre che a Snam, a investitori istituzionali e agli azionisti.
    La sottoscrizione delle azioni nell'ambito dell'aumento di capitale di Itm Power avverrà per cassa, utilizzando le disponibilità finanziarie di Snam.
    L'accordo consentirà a Snam di acquisire competenze tecniche nel settore, con l'ingresso di propri rappresentanti in due comitati che supportano il board di Itm Power nelle decisioni sulle attività commerciali, di ricerca e sviluppo. La collaborazione prevede anche la possibilità per Snam di coinvolgere Itm Power in alcuni progetti per lo sviluppo di idrogeno verde con elettrolizzatori a tecnologia 'a membrana'.
    L'accordo con uno dei principali "produttori globali di elettrolizzatori è il primo investimento esterno di Snam nel settore dell'idrogeno e si affianca a quelli che stiamo realizzando per rendere la nostra infrastruttura pronta al trasporto di questo nuovo vettore energetico pulito", afferma Marco Alverà, amministratore delegato di Snam.
    La partnership con Itm Power "ci permette - aggiunge Alverà - di accrescere il nostro know-how nelle tecnologie per la produzione di idrogeno verde in modo funzionale allo sviluppo del business e di diventare un player lungo la catena del valore". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA