Seda con Comieco e Wwf per un 'Jova Beach Party' più green

Packaging monouso in carta. D'Amato, così anche risparmio acqua

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 01 LUG - Da domani, con la prima tappa di Lignano Sabbiadoro, nel villaggio del Jova Beach Party 2022 sarà usato packaging monouso in carta. "Per favorire un tour più sostenibile, è stata realizzata una partnership tra Seda International Packaging Group, WWF Italia e Comieco per garantire che i bicchieri e i contenitori alimentari monouso in carta prodotti dalla multinazionale italiana e utilizzati dalle migliaia di persone nei villaggi #JovaFoodGood siano completamente riciclabili ed effettivamente riciclati, grazie alla materia prima rinnovabile utilizzata", spiega una nota "Fare una scelta consapevole nel prediligere l'utilizzo di una materia prima rinnovabile e certificata come la carta, che è pienamente riciclabile e ampiamente riciclata, porta significativi vantaggi ambientali", commenta il past president di Confindustria Antonio D'Amato, presidente di Seda International Packaging Group: "Pensiamo solo al consumo di acqua potabile - dice -. In un momento storico in cui viviamo quotidianamente di emergenze - non ultima quella ormai cronica dello stress idrico a causa dell'innalzamento delle temperature - il packaging in carta monouso, rispetto a quello riutilizzabile, è una soluzione che aiuta a risparmiare acqua e riduce le emissioni di CO2".
    Anche al Jova Beach Party "saranno le persone a fare la differenza: conferendo gli imballaggi in carta negli appositi contenitori, infatti, si darà il via al ciclo del riciclo garantito da Comieco: un perfetto esempio di economia circolare che, grazie a tutta la filiera del riciclo di carta e cartone, mette l'Italia ai vertici in Europa per efficienza e risultati, evidenzia il dg di Comieco, Carlo Montalbetti, Tutta la carta utilizzata da Seda per produrre i bicchieri e i contenitori dei villaggi #JovaBeachFood proviene da cartiere europee ed è certificata. "Quella della sostenibilità è una sfida complessa ma cruciale per il nostro futuro. Serve un nuovo approccio che deve coinvolgere tutti, aziende, cittadini, istituzioni. La collaborazione con Seda e Comieco ha l'obiettivo di promuovere questo nuovo approccio applicandolo anche a situazioni complesse", commenta la responsabile sostenibilità del Wwf, Eva Alessi. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA