Snam: conclusa con successo sperimentazione con l'idrogeno

Previsti test su tutti i compressori della rete. Fino a -20% Co2

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 05 DIC - Snam ha concluso con successo una serie di test che prevedevano l'utilizzo di idrogeno come combustibile per alimentare le turbine a gas dell'impianto di compressione del gas naturale di Istrana (Treviso). Lo si legge in una nota in cui viene indicato che, la sperimentazione è "la prima del suo genere nel mondo" ed è stata portata avanti in collaborazione con l'azienda di tecnologia al servizio dell'energia e dell'industria Baker Hughes. Il test, spiega Snam, ha dimostrato la compatibilità delle varie componenti dell'impianto con l'impiego di una miscela di idrogeno al 10% con il gas naturale.
    Snam prevede di proseguire la collaborazione con i fornitori di turbine per estendere le analisi di compatibilità con l'idrogeno a tutta la propria flotta di turbocompressori. Il gruppo sottilinea poi che "gli approfondimenti in corso sono finalizzati a verificare 'in campo' sia la reazione delle varie componenti dal punto di vista metallurgico, sia il mantenimento dell'efficienza delle turbine in presenza di idrogeno, oltre al rispetto di stringenti criteri di sicurezza e impatto ambientale". L'obiettivo di Snam è di sviluppare di uno standard uniforme per la progettazione di tutte le future unità di compressione.
    Sulla base dei dati di esercizio relativi al 2021, un utilizzo permanente del 10% di idrogeno in tutte le turbine PGT25 del gruppo Snam consentirebbe di evitare l'emissione di quasi 20mila tonnellate di CO2 all'anno, riducendo ulteriormente l'impatto, già contenuto, dell'alimentazione a gas naturale.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA