Del Fante, servono nuove 'metriche' per misurare temi Esg

Definire indicatori per valutare investimenti su sostenibilità

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 19 OTT - Siamo in un momento in cui la lotta al cambiamento climatico non può non essere in cima all'agenda di qualsiasi operatore economico responsabile. Noi lo siamo", sottolinea l'a.d. di Poste Italiane, Matteo Del Fante, intervenuto oggi all'Insurance Summit 2021. "Dal vertice dell'azienda - avverte - si deve oggi dare il messaggio che le tematiche di sostenibilità sono tematiche primarie" Di fronte ad una fase di necessari cambiamenti anche di approccio, di mentalità, negli investimenti e nella gestione del risparmio, Del Fante sottolinea alcuni "aspetti fondamentali".
    Ed il primo, dice, è l'esigenza di "avere metriche, come per valutare gli investimenti che facciamo come investitori di anche in una ottica di sostenibilità". Se "oggi è facile" avere parametri di valutazione finanziari, finalizzati a misurare aspetti come "rischi e rendimenti, calcolare un rendimento, definire una probabilità di default", sul fronte degli obiettivi Esg "non si può dire la stessa cosa", serve "una valutazione puntuale e precisa", servono "numeri e indicatori da mettere accanto ai temi esg", bisogna fare "in modo che chi fa gli investimenti, accanto a indicatori finanziari e di rischio, possa aggiungere e mettere nella lista dei temi da valutare anche quelli della sostenibilità" con indicatori chiari.
    Altro "aspetto fondamentale", dice l'a.d. di Poste Italiane, è il fatto che "gli investitori di lungo periodo devono avere un ruolo importante in questa transizione energetica, percjè comunque le risorse necessarie e gli investimenti necessari devono arrivare dal pubblico ma devono arrivare anche anche dalle risorse private. Noi investitori privati dobbiamo dare quel tipo di committment, per progetti che ci portano non solo rendimento ma ci portano anche la transizione energetica".
    Nelle aziende, oggi, serve sostenibilità ma anche resilienza, avverte ancora Matteo Del Fante: "Oggi essere sostenibili significa anche essere resilienti", ogni azienda deve "garantire un punto di riferimento di resilienza di lungo periodo stabile ai suoi stakeholder. E questo è un elemento della nostra strategia di sostenibilità". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA