Consob: crescono Dichiarazioni non finanziarie, 204 nel 2020

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 14 GIU - Nel 2020 sono state pubblicate 204 Dichiarazioni consolidate di carattere non finanziario (Dnf) da società che ricadono nei poteri di controllo della Consob (contro le 151 del 2019, Ndr.). Di queste, 149 da società con azioni quotate, 22 da emittenti con titoli quotati su mercati regolamentati diversi da quelli domestici, 23 da banche e assicurazioni non quotate e dieci in via volontaria.
    Lo afferma la Consob nella sua relazione annuale per il 2020, con la vigilanza sulle Dnf che è stata effettuata "su un campione selezionato sulla base di parametri risk-based nonché in funzione delle indicazioni dell'Esma. In particolare, la selezione del campione ha tenuto conto dei casi in cui il revisore designato avesse espresso un'attestazione con rilievi, nonché degli ulteriori elementi emersi dalle istruttorie di vigilanza e di eventuali elementi informativi rivenienti dal mercato sui profili di rischio ambientale, sociale e di governance".
    L'Autorità ricorda che "la vigilanza ha tenuto in considerazione anche i possibili comportamenti di 'greenwashing', la cui incidenza è destinata ad aumentare al crescere della considerazione dei fattori Esg nelle scelte di investimento", conclude Consob nell'atto di rendicontazione formale attraverso cui l'Autorità informa il Parlamento e il governo sull'attività svolta, presentato nell'annuale incontro con il mercato finanziario. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA