Energia:Mazzoncini,Italia può avere leadership sull'idrogeno

'Tra aziende collaborazione con uno spirito giusto'

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 25 MAR - "Parlare di idrogeno qualche mese fa sarebbe stato strano. Oggi invece su questo tema c'è un livello di collaborazione tra tutte le aziende. Tutti abbiamo capito che bisogna fare in modo che l'Italia assuma una leadership in questo settore, e abbiamo la possibilità di farlo". Lo ha detto il ceo di A2a, Renato Mazzoncini nel corso dell'evento sull'idrogeno e green economy organizzato da Rcs Academy.
    "A2a - ha aggiunto - può occuparsi sia di produzione che di utilizzo. Dagli studi che stiamo facendo, in collaborazione con Snam e Ferrovie Nord, sull'Hydrogen Valley in Valcamonica è emerso che una fonte interessante possono essere i termovalorizzatori".
    Le aziende come "la nostra, che opera sia nel settore della transizione energetica e nell'economia circolare, ha molte leve per affrontare un tema molto interessante. E l'idrogeno sarà un elemento chiave per il futuro". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA