Falck Rnw: lavora a allineare costo idrogeno verde in Europa

Con altri 30 player, obiettivo 1,5 euro al chilogrammo per 2030

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 11 FEB - Falck Renewables è tra i 30 player europei dell'energia che, dopo due anni di ricerche e preparazione, lanciano ufficialmente "HyDeal Ambition", iniziativa con l'obiettivo di fornire idrogeno verde in Europa a 1,5 euro al chilogrammo entro il 2030.
    La produzione di idrogeno verde, attraverso l'elettrolisi da fonte solare, partirà nel 2022 dalla penisola iberica.
    L'ambizione è di raggiungere 95 GW di solare e 67 GW di capacità di elettrolisi entro il 2030 per produrre 3,6 milioni di tonnellate di idrogeno verde all'anno, per utilizzatori nei settori dell'energia, dell'industria e della mobilità, attraverso l'infrastruttura gas o la rete di stoccaggio, equivalenti a un mese e mezzo di consumi di petrolio in Francia.
    Un approccio graduale sarà anticipato dalle prime forniture in Spagna e nel sud-ovest della Francia, a cui seguirà un'estensione attraverso la Francia orientale e la Germania.
    Sono in fase di avvio una serie di progetti e partnership che coinvolgono molti tra i 30 partecipanti di HyDeal Ambition, con una prima iniziativa prevista entro un anno in Spagna, su un portafoglio di siti solari con una capacità di circa 10 GW.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA