Fondi istituzionali valgono 51,3% Pil, opportunità per Esg

Itinerari previdenziali, patrimonio sale a 917 miliardi nel 2019

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 09 SET - Con un patrimonio complessivo di 917 miliardi di euro, pari al 51,3% del Pil, nel 2019, anche l'Italia inizia a vantare un mercato istituzionale "di spessore", dopo la crescita dell'82,5% registrata dal 2007, secondo l'analisi del settimo rapporto Investitori istituzionali italiani del centro studi Itinerari immobiliari. Questo mercato istituzionale guarda con un interesse crescente alla finanza sostenibile.
    Un'indagine su 63 tra fondi pensione negoziali e preesistenti, Fondazioni di origine Bancaria e Casse Professionali mostra che, nel 2020, circa la metà degli investitori adotta una politica di investimento sostenibile e l'88% intende includere o incrementare in futuro una strategia che tenga conto dei cosiddetti fattori Esg (ambientali, sociali e di corretta gestione), in aumento rispetto all'80% dello scorso anno.
    Le motivazioni alla base di questa scelta, oltre a "fornire un contributo allo sviluppo sostenibile" (indicata dall'88%), sono per ben l'81% "gestire in maniera più efficace i rischi finanziari" (la quota era di circa il 50% l'anno precedente) e per il 35% "ottenere rendimenti finanziari migliori". Le strategie di investimento scelte, in questo campo, sono diverse e spaziano dall'esclusione di settori come le armi (per il 65%) alla finanza di impatto come il microcredito o l'edilizia sociale (per il 31%).
    "Se gli investitori istituzionali dovessero orientare anche solo il 50% del loro patrimonio sulla finanza sostenibile, avremmo un paese che funziona un po' meglio", commenta il presidente del centro studi Alberto Brambilla. "Nell'arco di 3-4 anni - prevede Brambilla - almeno i 176 miliardi di investimenti dei fondi pensione saranno molto molto dentro" questi temi.
    "Siamo un po' indietro sui fondi negoziali, molto più avanti sulle fondazioni e sulle casse ma, conclude, "è solo questione di tempo". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA